Dave Winer e i supposti Mac crash

Una bella risposta su Betalogue alle lamentele di Dave.

Pur non condividendo l’acidità di Pierre, sottoscrivo in pieno la critica al puro dare addosso al Mac senza brigarsi di investigare minimamente il problema.

La facilità d’utilizzo del Mac OS ha come contropartita la pretesa del “deve funzionare tutto e subito”, senza fermarsi un momento a pensare se le preferenze del proprio utente sono stracariche di roba, se i filmati che si cercano di importare (perché di video editing si tratta) sono di un formato pienamente compatibile e da una fonte DV (ho visto tentativi di montaggio con iMovie di filmati provenienti da telecamere MPEG-4 non supportate).

Almeno fare la prova con un nuovo utente non sarebbe male. O una ricerca al volo sui forum Apple.

Per fortuna che Leopard prevede espressamente la creazione di utenti temporanei autodistruggentesi per fare questo tipo di debug.

P.S.: questa la risposta di un dipendente Apple.

Update: una precisazione di Dave che elenca i software istallati e il modello di Mac (dual G5). Ancora non basta a spiegare il perché dei crash ripetuti.

Leave a Reply