Un altro blog-figlio nascituro su Twitter

Questa volta si parla del figlio di una blogstar, o meglio della blogstar per definizione.

Scoble sta per diventare padre. E’ buffo vedere le notizie personali mescolate agli annunci tecnologici o all’entusiasmo da geek per il regalo che sua moglie futura partoriente gli ha fatto poche ore fa.

Anche i twit sul bambino si susseguono fra quelli tecnologici e le conversazioni della blogosfera. In qualche caso il contenuto è misto: moglie e marito che giocano con l’iPhone nella sala d’attesa del ginecologo.

Sembra che manchi poco ormai. La coppia è all’ospedale di Stanford e da padre riconosco l’emozione di Scoble:

Twitter / Scobleizer::

I have a new respect for women. Guys, we don’t realize how lucky we are.

Questo 36 minuti fa. Stiamo a vedere che succede.

Non è la prima volta per la blogosfera: poco tempo fa abbiamo seguito la nascita di una piccola Mattina.

One thought on “Un altro blog-figlio nascituro su Twitter

Leave a Reply