Twitter: le 10 regole di Scoble

Scoble si deve essere accorto che seguire tutti quelli che lo seguono su Twitter, in un rapporto 1 a 1 produce un traffico eccessivo per qualsiasi umano. Ecco quindi le sue 10 regole che arrivano, peraltro 9 mesi dopo le 7 regole d’oro di Fullo.

Il parto di Scoble aggiunge qualcosa alla conoscenza di Twitter. Mentre le opinioni di Fullo erano quella di un early adopter, come molti di noi a quell’epoca, quelle di Scoble rispecchiano un periodo di esplosione del fenomeno Twitter, periodo nel quale molti utenti della prima ora si ritrovano con più contatti di quelli che si possano ragionevolemente gestire.

Le regole di Scoble sono dei buoni propositi che, con la consueta autoironia, ammette di non riuscire a seguire tuttavia contengono alcune verità interessanti:

  • il traffico dei twits è eccessivo
  • continuare il discorso su più twits è male
  • lo spam dei propri link è male
  • le regole sono fatte per essere rotte

Il problema dell’eccesso di traffico viene stigmatizzato in maniera molto pragmatica, (americana oserei dire) facendo notare che un utente che sia follower di un’altro utente prolifico come Scoble, si ritrova la propria home page monopolizzata dai twit di quest’ultimo. Questo accade perché in ogni pagina di twitter si visualizzano 20 messaggi alla volta. Ogni altra regola sulla twit-logorrea viene ricondotta a questa.

Curiosamente i suggerimenti per limitarsi ricordano da vicino i consigli che Guy Kawasaki dava negli anni ’90 per limitare l’inquinamento da troppi email nella Lista MACWAY EvangeList: rispondere solo ad una frazione minima degli email ricevuti limitandosi a poche righe nel testo. Non trovo il messaggio preciso con i consigli di Guy ma mi fido della mia memoria. Ecco una nutrita lista di MACWAY digest, direttamente dall’era Internet Avanti Google.

3 thoughts on “Twitter: le 10 regole di Scoble

  1. No, da early adopter avevi capito tutto. Solo che la prosa un po’ stringata non lo rende evidente, specialmente da me che scrivevo a notte alta molto imbolsito.

    Scoble in effetti entra nel dettaglio e da’ l’idea di un giocattolo che gli è sfuggito di mano.

    Eppoi è il primo che la mattina (notte da lui) sforna delle salve di 8-10 link alla volta.

Leave a Reply