L’internet adolescente

Gaspar è diventato verboso da 11 anni e vede la rete ancora nella sua prima infanzia:

Ci potremo dire nella prima adolescenza quando

  • la rete sarà veloce, simmetrica e pervasiva;
  • tutti gli oggetti connessi saranno server indirizzabili.

Non vedo l’ora.

Tra altri 11 anni ci troveremo a festeggiare il compleanno del Maestro in chat tra Apple iGlasses e Google Googles:

– Auguri, Gaspar! Con cosa brindi?
– Con niente, il frigo è unresponsive
– Perché? CPU piena?
– Disco pieno, non ha ruotato i log.
– non ti ha mandato la mail?
– è finita nello spam.
– ti cucini qualcosa?
– il microonde è andato…
– Bruciato? Formattato?
– L’ho beccato mentre mi stava ordinando certe pastigliette…
– LOL
– Piuttosto, cos’è questa musica, Federico? Ti facevo di gusti più alti…
– No, niente, firewall dimenticato sull’ampli…
– Eh, eh…
– L’hanno attaccato degli hacker di Cesena…

Sento la nostalgia d’un passatooooo….

Buon compleanno, Gaspar!

Leave a Reply