Rimuovimi questo

Non sono pagato da nessuno se non dal mio lavoro di artigiano, non ho votato m5s e non voglio fare polemiche. Non mi sento uno schizzo di merda e nonostante tutto speravo che l’ingesso del Vs movimento potesse dare un vero contributo ad un cambiamento sempre più indispensabile. Non so se aspirare al 100% dei consensi possa essere l’obbiettivo di un un espressione politica in un paese realmente democratico. La capacità di trovare soluzioni si esprime attraverso il confronto, magari duro , onesto e trasparente, ma confronto. Mi aspetto questo ora che ne avete giustamente la possibilità. Uno schizzo vale uno schizzo per parafrasare uno slogan a voi caro e condivisibile in pieno ma tanti shizzi possono fare un fiume, …. ribadisco senza polemiche.

Questo è il commento di Roberto al post di Beppe Grillo “Schizzi di merda digitali”.

E’ un commento che esprime un parere discordante con parole misurate e prive di insulti.

Eppure non lo si può trovare sul sito di Beppe Grillo: fate una prova cercando il cognome del commentatore poi cercate il cognome o il nick di un commentatore che abbia un commento pubblicato sul sito.

Fa parte dei commenti rimossi che vengono recuperati dal sito nocensura: il sito esegue automaticamente la scansione dei commenti del blog di Beppe Grillo e recupera i commenti rimossi.

Nelle Note informative del sito si legge:

  • Non si intende violare alcun tipo di copyright o appropriarci di materiale di terzi. Vengono riportati soltanto
    i contenuti RIMOSSI, tranne nel caso di rimozione di un sotto-commento, in cui viene riportato (per contestualizzazione)
    anche il commento principale.
  • Non si vuole esprimere alcuna opinione o giudizio o azione diffamatoria nei confronti del blog, ma esercitare il semplice
    diritto di cronaca, riportando i fatti avvenuti.

Anche questa è Internet, il luogo dove non puoi mentire (cit.).

Leave a Reply