Stracci di FemCamp

Incredibile a dirsi: non siamo arrivati in ritardo.
Eppure io non ho seguito uno straccio di intervento che fosse uno. Sì, perché è stato del tutto impossibile allontanare il Tato dal cortile di accesso.

Però… alcune cose le ho comunque notate:

  1. Sembravano esserci più uomini che donne. E questo la dice lunga sulle donne e la rete, purtroppo.
  2. C’erano anche donne che i vent’anni li avevano passati da un pezzo. E questo mi ha reso estremamente felice, perché sono anni che sostengo che internet non è solo teenagers, pedofili e nerds.
  3. Massimo Morelli non ha ancora visto il finale di Lost 3. Allora glielo dico io: finisce che il medico saluta Evangeline Lilly. Era ora.
  4. Elena mi ha detto che vogliono organizzare un RomagnaCamp. E’ la volta buona che Fed si decide e porta il Tato al mare.
    Nota a pié di pagina: Elena è strafiga. Non c’entra niente ma va detto.
  5. Gioxx deve innalzare altari e fare sacrifici disumani al dio dell’ATC che gli ha concesso di ritrovare il suo fido macbook (non backuppato, bestia!), proditoriamente lasciato sulla navetta che dal parcheggio l’ha portato in via San Felice.
  6. JTheo sarà anche simpatico come un dito nel culo, ma lo adoro. Non servono commenti ulteriori.
  7. il Bolso non ha avuto il coraggio di mettere in scena la sua tettateoria
  8. L’assenza più evidente: Aborigena
  9. Paolone è… Paolone.

E, come chicca finale… io adesso sono a casa e scrivo questo post (non prima di aver nutrito e addormentato i due inferociti infanti) e il bolso è tornato là.
Tradotto: o trent’anni di femminismo non son serviti a niente, o la potenza del lato femminile di un maschio vince su tutto.
Tertium non datur.

Technorati Tags:
.

Aggiungi ai preferiti : permalink.

8 reazioni a Stracci di FemCamp

  1. Bolsoman ha scritto:

    Se c’era bisogno di spiegarlo, questo post lo dice tutta: ti amo, tata!

  2. Paolone ha scritto:

    NUUUUUUUUUUUUUUUUU (via bolsoman)

  3. elena ha scritto:

    eh ma così mi imbarazza un casino :P
    Poi diciamolo.. esiste un appellattivo più lontano dalla mia persona di “strafiga”?. No. (S’apra il dibattito).
    Grazie, anche tu, anche voi, anche il cosino che fa odore di latte e che mi si è addormentato in braccio e quell’altro che si procura ematomi a rota: sei/siete strafighi :)

  4. Antonio Sofi ha scritto:

    gran post. condivido tutto. (e grazie per la foto) :)

  5. Antonio Sofi ha scritto:

    ops, mi sa che per la foto devo ringraziare il dibatittologo :)
    comunque il resto vale!

  6. Federico Giacanelli ha scritto:

    L’ego del dibattitologo è molto influenzabile da complimenti per le sue foto, sappiatelo :)

  7. Gioxx ha scritto:

    Mea culpa per la risposta in stra-ritardo. So solo che qualcuno mi ha voluto davvero parare le chiappe sabato mattina, altrimenti a quest’ora neanche sarei qui a scrivere (lo sto facendo proprio dal Mac).

    Ho comunque deciso di realizzare un post dedicato all’accadimento come promemoria per il sottoscritto “Riposare di più e non dimenticarsi le cose in giro”, ARGH! :P

  8. Pingback: Lost: altro che film! « Gioxx’s Wall

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>