Quesito per quarantenni

O tu quarantenne, dotato di intelligenza e cultura, come puoi farti venire in mente di mollare moglie e figli per ventenne conosciuta su maispeis?
E come puoi pensare di portarla a vivere dall’altra parte della strada?
E, soprattutto, come puoi illuderti di farla franca?

Con le parole chiave , , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

7 reazioni a Quesito per quarantenni

  1. Neeta ha scritto:

    Dicheno che gli uomini abbiano un pene ed un cervello, due cose entrambi utili ed interessanti, ma non abbastanza sangue per farli funzionare in contemporanea.

  2. Theo ha scritto:

    Fosse stato feisbuk forse ma maispeis… È proprio da sfigati
    :)
    (qualcuno che conosco?)

  3. vic ha scritto:

    Questo mi ricorda di quando dissi a un mio amico (eravamo circa trentenni): “non sei ancora abbastanza vecchio per guardare le ventenni”.
    Manco a farlo apposta, dopo un matrimonio (con moglie di qualche anno più grande di lui) e relativa separazione, e compiuti i quaranta, ora lo vedo solo con ventenni.
    Cioè, la gente mi dà veramente retta quando parlo.

  4. lucy ha scritto:

    oops….. :-|
    non ho lasciato nessuna moglie….però sto con una ventenne….
    …è grave, dottoressa?
    ….ho di che preoccuparmi?

  5. georgessa ha scritto:

    aggiungerei, se vogliamo fra parentesi, che c’è ventenne e ventenne.
    quando avevo vent’anni, “personcina tanto buona e carina” era un genere che non ero e che non frequentavo. e se avevo da far la zoccola, pretendevo almeno di fregiarmi del titolo.
    qui vedo scarsi margini di emancipazione dall’idiozia.

  6. olivo ha scritto:

    Sara’ mica invidia…….

  7. Euro ha scritto:

    I $oldi ! Quando un qualsiasi (ultra)quarantenne fa abbastanza $oldi ( o €uri, per cui ) pensa davvero di poterla fare franca … e se i $oldi sono abbastanza, ci riesce anche …

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>