Tutta colpa dei protestanti

A guardar Superquark, seppur di sguincio, c’è sempre da imparare.

E così stasera ho imparato che la Santa Inquisizione non era poi così inquisitoria.
E che gli strumenti di tortura non le appartenevano.

Un’invenzione dei protestanti, dice l’esperto intervenuto*.
Ché ‘sti cattivoni ereticizzanti, ce l’avevano tanto con la Chiesa Cattolica Apostolica Romana, le sue istituzioni e i suoi tribunali, da inventarsi barbarie di ogni genere e tipo.

E i vari marchingegni esposti nei musei della tortura sparsi in giro per il mondo, sarebbero dei falsi per turisti creduloni.

Me lo vedo Giordano Bruno che si butta sua sponte sul rogo in Campo de’ Fiori. Forse pensava che fosse una messinscena del mago Silvan.
E Ginevra Chemola? Che dir di quella sciocchina che pensava che un ristorante dedicato valesse bene un falò?

Tutta colpa dei protestanti.
Del resto anche i lager nazisti sarebbero un’invenzione degli americani.
Protestanti pure loro.

Nel frattempo penitenziagite…

* non chiedetemi chi fosse… l’ho detto che guardavo di sguincio!