Un lungo weekend

A parte che è iniziato giovedì con San Petronio. A parte che è contiuato venerdì che siamo andati a Parma a vedere la scuole elementare di iPapy.
Ma poi siamo arrivati a sabato e al CreativeCamp e a tanti cari amici.

SBAM! una pacca sul tavolo, a rinverdir antichi fasti tra iBaby e Beppe Palmasco. E il giro della morte di e con zia Feba. E lo strep tease di iPapy immortalato da DElyMyth. E lo zio jtheo, impagabile babysitter (ma perché non vieni più spesso a Bologna?NdR) . E zio Paolone che paoleggiava tra un nuuuuu e un sisisisisisisì. E la Anto che era lì non solo per organizzare, ma anche per salutare Bologna. E Philapple che merita di avere uno dei nostri pezzi di antiquartiato. Da un lato Sandrino che cercava di convincerci che si vive bene dove non osa nessuna ADSL e dall’altro Gioxx che non si staccava dal suo cazzillo di 3.

Insomma siam arrivati a sera davanti a una pizza da Vito e all’alba da noi.

Se non che poche ore dopo i due pargoli non han mica avuto pietà né degli iParents né di jtheo… ma la prima coccola stamattina è stata tutta per lui.
Meritatissima.

Comments



8 Ottobre 2007 at 10:08

…e comunque non me lo spiego, ma com’è che dopo avere corso un’ora nel prato Cesare continuava a saltellare e io ero morta grondante sulla sedia?! 😉
Mi sa che ha ragione Daria, altro che palestra, per rimettermi in forma devo fare più spesso pronti via 🙂



Francesco
9 Ottobre 2007 at 17:38

Beh, comincio a capire lo “stretto” rapporto tra lo strep tease e lo jogging mattutino di Federico 😉
Baci a tutti



9 Ottobre 2007 at 17:58

Lo faccio per il fiato: sono un falso grasso, io!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *