La posta di iBaby

Tutto pensavamo meno di raccogliere così tanti fan di Tatino in così poco tempo.

Ci fate molto piacere e ci date grande forza, che in questo periodo non basta mai.

Abbiamo perciò pensato di rendere pubblico un indirizzo di posta del blog di Tatino.

ibaby chiocciola bolsi punto org

Lo vedete raffigurato nell’imagine. Se ci cliccherete sopra noterete che non succede niente. E’ un rimedio imposto dalla piaga dello SPAM, la pubblicità indesiderata che ognuno di noi riceve in mailbox. Gli spammer non fanno altro che raccogliere indirizzi dal web in automatico, anche quelli nascosti nel testo e nel codice delle pagine. L’immagine funge quindi da invito per gli utenti: aprite il vostro programma di posta e ricopiatevi l’indirizzo a manina… in questa maniera spenderete qualche istante in più ma salvaguarderete le nostre caselle di posta dagli abusi.

Grazie ancora a tutti e non lasciate in giro i vostri indirizzi email!

Comments

Anonymous
26 Novembre 2004 at 06:45

Grazie per il consiglio, ma arriva tardi ahimè.. e GrAzIe per l’indirizzo del Tatino, lo passo subito a Sara che puo’ cominciare a tramare per fare le scarpine ad Anna 🙂

Serena



20 Aprile 2005 at 15:48

Tatino Cesare, sei splendido, e con due genitori così devi essere anche un sacco forte, anzi fortissimo!
baci
Greenleaf



22 Aprile 2005 at 10:13

Ciao Greenleaf,

benvenuta su iBaby.

Ci si vede a Melzo?



Anonymous
11 Agosto 2005 at 21:36

Ho letto la vostra storia tramite un forum di internet, mi ha dapprima incuriosito e successivamente commosso. Ho molto apprezzato il vostro coraggio e la vostra forza, la vostra gioia fra mille difficoltà e la vostra voglia di dividere le vostre esperienze con altri, per dare loro coraggio e speranza. Non avete bisogno di nessun augurio perche’ avete trovato la capacita’ di gioire delle cose essenziali e credetemi, questo e’ un dono grande che permette una vita piena anche tra le mille difficolta’ che qualunque persona in qualsivoglia tipo di vita puo’ incontrare.
Buona strada e un sincero e commosso abbraccio da una persona che preferisce rimanere sconosciuta.





19 Settembre 2005 at 14:07

Grazie delle tue parole, cara sconosciuta.

Se e quando vorrai potrai racconarci di te senza rimanere tale.

Un saluto dal Tato.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *