6 Responses to Parole di conforto

  1. Che cucciolo che è il Tatino!
    Ormai sta diventando grande, accidenti tra poco dovrebbe anche iniziare ad andare a scuola, giusto? Tra quanto, uno o due anni?

  2. @sancia: Cesare non finisce di stupirci con le frasi che ci dice ogni giorno… il difficile è stargli dietro, ci vorrebbe un registratore sempre acceso.

    Grazie del tuo commento.

  3. @Federico: Mi raccomando, fai tantissimi filmini dei tuoi bimbi. Se c’è una cosa che mi manca della mia infanzia è la possibilità di risentire la mia voce di quando ero piccolo. Abbiamo un sacco di foto ma solo pochi filmini fatti con la Super 8 e tutti muti.

  4. La telecamera c’è ma è poco usata, lo ammetto… troppo time-consuming la rielaborazione con imovie, troppo fugaci le frasi dette (quando li riprendi diventano muti).

    Ma insisterò, vai tranquillo.

Leave a Reply