Birthday party

Oggi è compleanno di iPapy.

iMamy aveva ben promesso di uscire dal lavoro presto e portare i due iBabies a comprargli un regalo. Ma, come Murphy sa bene, il gatto cade sempre dal lato imburrato.

Però i due non demordono e decidono di farselo da sé il regalo: due bellissimi disegni. Tutti per il loro papà. E progettano di portarlo fuori a cena e di prendergli una bellissima torta.

Ma c’è la riunione a scuola e dopo quella papà va dal suo di papà, in ospedale da un mese, ormai.

A veder sfumato anche il nuovo progetto, Ulisse si dispera. Lui ci teneva tanto a festeggiare il suo papà.
Ma Cesare non si arrende. E si inventa di fare una festa a sorpresa.

Corsa in pasticceria a comprar due torte. E le candeline.
E come facciamo a non fare entrare papà. E cosa gli cantiamo. E i disegni non sono ancora finiti.

La mamma ha anche preso un regalo. Da incartare, ovviamente.

Minuti di fibrillazione. Pappa per gli affamati. Torte candelinate. Disegni colorati. Regalo incartato. Poco importa delle renne che occhieggiano dalla carta evidentemente riciclata e anche un po’ strappata.

E il tocco finale.
Quattro manine che piegano i disegni e ci scrivono:

Ti voglio bene, papà.

7 Responses to Birthday party

  1. Immagino che scattare una fortuna di questo magico momento fosse impensabile… 😉 auguri Federico!!!!! E un abbraccio a d’aria e ai monelli!

  2. Ma tantissimi auguri di compleanno al mio caro amico Nigr…ehm, Federico 😉 Sono proprio contento che tu abbia avuto questo fantastico compleanno, grazie a quelle magie di figli e di mamma al seguito! Tanti tanti tanti auguri!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *