I have another clue for you all

Buon compleanno, John e buon concerto domani con un po’ di amici.

Anche Google se ne è ricordato con un loghettino

lennon10-res.gif

e un doodle video:

lennon_70_google.png

E non escluderei che domani Apple faccia lo stesso come quando dedicò la home a George, comparso nel dicembre 2001.

Ci si sente sempre un po’ cretini e un po’ malati cronici, a ricordarsi del tuo compleanno come i fan della prima ora. Per fortuna ci si consola con un but I’m not the only one. Se lo fa Google, lo fa il mondo intero.

Del resto c’è chi festeggia il compleanno di Beethoven, e noi siamo fra questi. Alla faccia di chi non ci capisce.

Stammi bene, John e, per favore, rimani per sempre il ragazzaccio che tutti ricordiamo.

Leave a Reply